• A cura di Fra Giuseppe M. Trisciuoglio

Maria Santissima Madre di Dio


Commento al Vangelo di Luca 2,16-21

L'anno civile si apre con la solennità della Madre di Dio: nel Vangelo si precisa che Maria vive la sua adesione alla volontà divina nella veste di chi non solo custodisce, ma medita ogni particolare, giacché è proprio nei particolari che Dio rivela la sua salvezza...

Chi meglio di Maria saprebbe insegnarci l'arte dell'ascolto: riflettendo ogni cosa, la Madre di Dio si pone nell'orizzonte della profondità affinché nulla possa esser lasciato all'incomprensione o alla superficialità...Dio fa sentire la sua voce solo nell'intimità della propria coscienza.

Possa la Vergine Maria, madre di Dio, insegnarci a metterci in ascolto profondo della voce divina che poi, in fondo, significa al contempo metterci in ascolto profondo di noi stessi.


7 visualizzazioni