• A cura di Fra Alberto Foti Assistente Regionale di

Preparate la via del Signore


La speranza cristiana non è attesa vuota, la certezza di avere dalla nostra parte un Salvatore non lascia nell'indifferenza e nell'inerzia.

Il modello di attesa del Vangelo di oggi è Giovanni il Battista, che annuncia il Messia come fine a cui tende tutta la storia umana.

La II Domenica di Avvento da una parte richiama l’attesa del Signore e di «cieli nuovi e terra nuova», dall’altra risponde alla domanda: «Nel frattempo, cosa fare?».

In questo tempo d’attesa i cristiani sono chiamati a vivere con una rinnovata scelta il proprio Battesimo, poiché il Signore che viene chiede conto oggi personalmente ad ognuno di quell'impegno assunto per amore.


14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

FOLLOW HIM & US

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon
  • White Twitter Icon

Get in touch