• A cura della commissione nazionale EPM

Il Crocifisso: dono inaspettato!


Abbiamo trovato questo interessante articolo che racconta una storia di convivenza pacifica, di comunione e di "camminare insieme" fra religioni diverse, per certi versi distantissime e troppo spesso considerate l'una l'opposto dell'altra.

In Senegal non è così. Ce lo racconta padre Flavio, dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, che da 20 anni vive vicino a Dakar in un contesto a maggioranza quasi assoluta musulmana e che circa un anno fa ha ricevuto un dono del tutto inaspettato dal sindaco (musulmano) di questa cittadina, un crocifisso.

Nello scambio universale tra modo Islamico e mondo Cristiano è proprio il Cristo che si fa donare. Può sembrare un rischio? Può sembrare una provocazione? Possono essere molti i tentativi di risposta, ma in questa testimonianza oggi portiamo un Soggetto, il donatore, che nella libertà, nella generosità e nell'amore fa un dono per l’altro indipendentemente da quella che sarà la sua risposta... “Non abbiate alcun debito verso gli altri se non quello dell’amore reciproco” (Rm 13,8).


32 visualizzazioni