• a cura della commissione nazionale Liturgia.

La sapienza di un povero


"Ma la sua preghiera si faceva ancor più insistente ripetendo questo versetto:

Insegnami le tue vie, o Dio, o Eterno!

Ecco alcuni passaggi del libro dello scrittore francese Édouard Leclerc. Il religioso, studioso di san Francesco d’Assisi, era conosciuto col nome di frate Eloi Leclerc: il suo libro più importante, "la sapienza di un povero", è una guida spirituale al pensiero evangelico del santo.

La preghiera di Francesco è la costante che emerge in questo breve libro di Eloi Leclerc, che ripercorre i giorni forse più difficili per il Santo di Assisi, a La Verna, prima di ricevere le stimmate. Non si tratta di un saggio o di un libro storico sulla vita del santo, ma di un racconto di quotidianità, semplice ed evocativo, in cui la voce del narratore ci rende vicini all’uomo Francesco. Il suo grido è quello di ogni uomo che fa esperienza del dolore e dell’abbandono, i suoi dubbi, le sue paure e la sua angoscia sono i nostri, come può diventare nostra la sua continua preghiera in ricerca di Dio e la gioia nello scorgere nuovamente, anche nel buio più fondo, il volto luminoso del Padre.

La sapienza di un povero.

[Milano, Edizioni Biblioteca Francescana, 2016]


0 visualizzazioni