June 13, 2019

Please reload

Post recenti

Un nuovo paragrafo

4 Dec 2017

A cura della commissione Evangelizzazione e Presenza nel Mondo della Gi.Fra. di Sicilia

La morte inevitabilmente porta a rivedere ciò che è stato scritto nelle pagine dell'esistenza di chi se ne va. Quando l'eredita' e' di macerie e distruzione non si puo' non esclamare: che peccato! Che grande spreco,che crimine! Ciò che Salvatore Riina ha divelto nella sua vita è sotto gli occhi di tutti. Ogni cosa perché sia sana deve però avere il suo equilibrio, la sua naturalezza. Non ci è utile dilungarci in milioni di rancorose maledizioni. Pur non potendo giudicare le reazioni di ognuno di noi, il nostro grado di coinvolgimento, ci è più utile cambiare paragrafo.

 

Ricominciare a scrivere invece di continuare a picchiettare su una pagina ormai sgualcita. Cambiamo discorso. Parliamo di come far splendere la legalità nella nostra quotidianità, di come vogliamo essere persone degne di altre eredità di uomini illustri della nostra meravigliosa terra. Parliamo di sole, non di tenebre,e lasciamo ai defunti la dignità dei defunti, a prescindere dalla propria esistenza. 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload