June 13, 2019

Please reload

Post recenti

Amerai il Signore tuo Dio, e il tuo prossimo come te stesso.

 

Dal Vangelo secondo Matteo 22,34-40

 

C’è un passaggio molto interessante in questo brano, che potrebbe passare inosservato. Il dottore della Legge chiede qual è il grande comandamento all'interno della Legge; Gesù risponde invece con un comandamento che viene prima della Legge: dal duplice comandamento dell’amore, infatti, dipendono sia la Legge (principi) che i profeti (applicazioni ed esempi). Non c’è Legge, non c’è condotta cristiana, senza amore. Questa parola è vera perché è stata vissuta fino in fondo dallo stesso Gesù, che ci dona la grazia per amare Dio e il prossimo.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload