• gifraitalia

Ucraina: ecco cosa possiamo fare come Fraternità nazionale OFS e Gifra


Le notizie che giungono dall’Ucraina ci rattristano e allo stesso tempo ci interrogano come cristiani e francescani.

Siamo chiamati ad essere operatori di pace ogni giorno, con la preghiera e con gesti concreti.

Non siamo certo in grado di fare delle cose da soli e per questo abbiamo attivato una collaborazione con chi già opera nel territorio ed è per questo organizzato anche con i contatti con le istituzioni. In questo caso specifico abbiamo scelto di fare rete con la ”Mensa Santa Chiara” di Rieti.

In questo tempo di emergenza abbiamo pensato di operare in comunione con tutta la fraternità nazionale, attraverso tre modalità:

  • metteremo a disposizione la struttura al numero 8 di viale delle mura Aurelie a Roma qualora ci sia bisogno di luoghi per accogliere;

  • la raccolta di persone volontarie disponibili per operare in quella struttura nel caso di arrivo di persone che abbiano necessità. Per offrire la disponibilità contattare Stefania Marinetti al n. +39 333 6593752;

  • la raccolta di fondi attraverso il conto denominato “pietra su pietra” intestato a FRATERNITA NAZIONALE D’ITALIA DELL’ORDINE FRANCESCANO SECOLA: IT03P0200805008000104444643 Causale: aiuto alla popolazione dell’Ucraina.

Crediamo che in questo modo nel nostro piccolo potremo raggiungere in maniera celere i fratelli che si trovano nel bisogno. Allo stesso modo sarà esperienza di fraternità per tutti noi.

Siamo certi che l’OFS e la Gifra d’Italia saranno ancora una volta generosi e sapranno coinvolgere tanti nella generosità.


I Consigli nazionali di OFS e Gifra d’Italia

87 visualizzazioni0 commenti